CAPIRE SE STESSI PER CAPIRE GLI ALTRI, IN 25 REGOLE (3° parte)

Share

Torna alla 1° parte

Torna alla 2° parte

.

16 – MINIMIZZARE GLI SBAGLI

– Meno le persone credono nel loro valore e più rischiano di fare lo sbaglio di voler essere perfette, vale a dire di dover fare sempre tutto giusto.
Essere perfezionisti è estremamente scoraggiante perchè è impossibile evitare di commettere qualche errore. Errare è umano. Ma anche se commettiamo degli errori, non per questo valiamo di meno. L’unica cosa che potrebbe intaccarsi è la nostra autostima, e come conviviamo con la nostra autostima dipende da noi, anche se in gran parte si tratta di una decisione inconscia.

– Quando siamo arrabbiati con noi stessi, stiamo in realtà conducendo una battaglia contro di noi.

Se vogliamo veramente imparare a sbagliare sempre meno, c’è un’unica soluzione: minimizzare gli errori commessi. In questo modo ci miglioriamo gradualmente. Considerare grande ogni piccolo successo e vedersi più vicini alla  meta può essere  un modo molto incoraggiante di vedere come si può cambiare. Più riusciamo a convincerci di adottare questo modo di pensare, meno ci preoccuperanno i nostri sbagli.

– Dobbiamo avere il coraggio di essere imperfetti

…la perfezione non può essere raggiunta

17 – NON ASPETTARSI RICONOSCIMENTI PER LE BUONE AZIONI

– Chi fa veramente del bene ne parla poco

– Ammettere i propri errori non significa mai umiliarsi

18 – FARE INVECE DI PROVARE

Molti passano parecchio tempo a rimuginare che cosa dovrebbero fare, ma poi non hanno abbastanza fiducia in se stessi per passare all’azione. Si tratta di quel genere di persone che dicono sempre: Si, forse ci proverò…

Se affrontiamo un problema con questa disposizione d’animo, non abbiamo molte possibilità di riuscire, perchè lo facciamo senza entusiasmo. Come abbiamo visto, è meglio fare quello che c’è da fare senza preoccuparsi di un eventuale insuccesso. Dobbiamo essere preparati all’eventualità di un fallimento, ma naturalmente non dobbiamo demoralizzarci.

– Siate coerenti con le parole e i fatti.

19 – ACCETTARE LE DIFFICOLTA’

– Evitate di rendervi la vita più difficile di quello che è…

– Accettate e adeguatevi a quello che non si può cambiare

– Ogni ostacolo può essere un passo verso il traguardo

– Contribuire alla falicità di qualcun altro ci può rendere più felici

20 – PENSARE “POSSO” INVECE DI “DEVO”

– Considerate la vita un insieme di opportunità e non di obblighi

– Cambiare le proprie attitudini non è un obbligo

– Ci rendiamo la vita facile o difficile a seconda di come la vogliamo vedere

21 – CREDERE INVECE DI SPERARE

– Abituatevi a Credere in voi stessi e negli altri

22 – ESSERE COSCIENTI DELLA QUESTIONE DEI SESSI

– Uomini e donne hanno lo stesso valore

– Ricordate l’unità essenziale del sesso femminile e maschile

– Nelle vostre riflessioni state in guardia dagli stereotipi

23 – RISPETTATE TUTTI I COMPITI DELLA VITA

– Non assolvete un compito a scapito di un altro

24 – RAGGIUNGERE LA VERA LIBERTA’ VIVENDO CON MAGGIOR CONSAPEVOLEZZA

– Cercate anche la libertà interiore e non solo quella esteriore

– I diritti di ognuno vanno di pari passo con la responsabilità di ricercare il bene comune

25 – DIVENTARE PIU’ SPIRITUALI

– Valorizzate quelle dimensioni personali più profonde che vengono generalmente trascurate dalla società in cui viviamo.

– Dedicate del tempo alla conoscenza autentica di voi stessi

CONDIVIDI

Se ti piace questo sito puoi  seguirmi da Facebook o Sottoscriverne i feed Rss

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: