100 REGOLE PER MOTIVARE TE STESSO, di Steve Chandler (2° parte)


26 – FAI L’EROE
Ci servono eroi nella nostra vita. Loro sono una fonte di forza e coraggio. “Senza eroi saremmo solo persone piatte e superficiali, senza alcuna ispirazione”. L’eroe ci mostra che l’essere umano  può raggiungere incredibili risultati. Non devi avere solamente un eroe; scegline quanti ne vuoi. Metti la loro immagine ben in vista. Sii un esperto delle loro vite. Colleziona libri su di loro. Lascia che gli eroi ti ispirino. Loro sono semplicemente persone come te. Quello che li distingue è il loro grande livello di auto motivazione. Adorarli passivamente sarebbe un insulto al loro potenziale. Quindi invece di stare lì fermo a guardali, prova ad agire come loro. Prendi spunto dai loro esempi e imitali. Segui i loro importanti insegnamenti.
.
27 – ACCETTA LA TUA FORZA DI VOLONTA’
Molte persone dicono di non avere abbastanza forza di volontà. Ma se tu pensi di non avere la forza volontà, stai sottovalutando le abilità di successo. Tutti hanno la forza di volontà. Il primo passo per sviluppare la tua forza di volontà consiste nell’accettare la sua esistenza. Il secondo è quello di riconoscere che il potere della volontà è come un muscolo che può essere rafforzato. Tu puoi indebolire o incrementare questo muscolo mentale. E’ tutto un gioco di percezione interiore. Fai una promessa a te stesso: diventa più determinato e volenteroso. Questo potere è sempre a tua disposizione..
28 – IMPARA A DIRE DI “NO”
Molta gente non è in grado di rifiutare un invito o una semplice proposta perché teme di non essere accettato dagli altri. In verità, quando tu prendi una qualsiasi decisione, positiva o negativa che sia, dai il via a una nuova avventura e, che tu ci creda o meno, la vita inizia a diventare più interessante. Quando impari a rifiutare le cose che non ti interessano, cominci a capire meglio te stesso. Ti senti una persona diversa. Inizi a rispettare te stesso. L’abilità di dire di “no” a qualcuno, senza esitazione, ti può aprire moltissime porte.
.
29 – CREA NUOVE CONNESSIONI
Se tu associ la parola “forza di volontà” con il termine “fatica” sarà difficile mettere a frutto le tue potenzialità e raggiungere i tuoi obiettivi. Per incrementare i tuoi risultati devi prima generare nuove connessioni di parole e pensieri. Sii più consapevole del tuo linguaggio. Questa consapevolezza sarà la fonte del tuo potere personale.
.
30 – RI-PROGRAMMA TE STESSO
Se provi a guardare / ascoltare assiduamente sempre lo stesso programma, nel giro di poco tempo verrai ipnotizzato dalle informazioni di quel programma. Per evitare questo condizionamento inconscio devi prima di tutto de-programmarti. Inizia cambiando la tua fonte di informazione (leggi altri quotidiani, informati su altre notizie – magari più positive, visita altri siti internet, cambia programma radiofonico, etc..). In seguito togli dal tuo programma mentale tutti i pensieri cinici e deprimenti che fluttuano continuamente nella tua testa. Una volta che sei diventato un esperto programmatore di pensieri e informazioni potenzianti, trasformati tu stesso nel giornalista della tua vita, e da inviato freelancer vai alla ricerca di nuove storie appassionanti. Scrivi la tua nuova vita.

31 – APRITI AL PRESENTE
Abituati a praticare la presenza mentale nel momento presente. Sii più consapevole di questo istante. Non rivangare il passato. Non proiettarti nel futuro. Resta soltanto focalizzato sul qui ed ora. Guarda ciò che ti sta accadendo ora e impara questa lezione di vita
.
32 – CRESCI NELLA PROSPERITA’
Se lo vuoi, puoi motivare te stesso ad incrementare il flusso di abbondanza nella tua vita. La maggior parte delle persone si vergogna a pensare alla ricchezza come un continuo flusso di abbondanza. Non vogliono pensare e vivere nella prosperità perché pensano che sia un atteggiamento da avari; come se la ricchezza implicasse il rubare del denaro a qualcun altro. Oppure non vogliono essere ossessionati dall’idea di avere troppo denaro. Ma paradossalmente sono proprio le persone che non hanno denaro ad ossessionarsi con l’idea stessa del denaro. E questa idea ossessiva a volte rischia di distruggere le loro relazioni inter-personali.
Esci da questa mentalità ristretta e concediti la possibilità di vivere nella prosperità.
.

33 – IMITA “COLOMBO”
Nella tua vita professionale o privata, sii sempre curioso. Quando incontri qualcuno, agisci come un detective. Poni domande e sii attento a ciò che gli altri ti rispondono. Scruta i segnali della vita!
.

34 – DISTRIBUISCI IL TUO POTERE
Motiva te stesso donando agli altri la tua conoscenza e condividendo la tue preziose esperienza. Sostieni, incoraggia e ispira le altre persone a raggiungere i loro risultati. In questo modo svilupperai le potenzialità altrui e rafforzerai le tue stesse abilità.

.
35 – PARLA A TE STESSO
Non essere nervoso quando parli con te stesso. Di solito uno che parla da solo viene visto come un pazzo.. Ma Platone diceva: “Il pensiero è il dialogo dell’anima con se stessa”.
Quando vuoi che qualcosa funzione per il verso giusto, puoi parlare con te stesso per far emergere le informazioni che ritieni veramente importanti. Nessun altra persona può conoscere meglio di te le tue abilità e le tue potenzialità. Ogni mattino puoi stimolare il tuo pensiero creativo chiedendoti: 1 – Quali sono gli aspetti positivi della mia vita? 2 – Cosa posso fare di nuovo e creativo per migliorarmi?
Parlare a te stesso è un buon modo per motivarti all’azione.
.
36 – ARCHIVIA I TUOI PROGRESSI
I progressi verso i tuoi obiettivi non seguono mai una linea retta, bensì rappresentano delle linee curve e flessibili. Percorrere il cammino verso il successo è proprio come farsi un giro sulle montagne russe:  a volte sali e altre volte scendi; fai due passi avanti e uno indietro; ottieni tre vittorie e poi due sconfitte… Nulla è mai stabile e prevedibile.
Ora che sai che i ritmi del progresso non sono standardizzabili sai anche che la tua vita ti può regalare continue sorprese: per non farti trovare troppo impreparato impara a raccogliere le giuste informazioni sui tuoi precedenti risultati, in modo da favorire un continuo progresso verso il miglioramento personale.

.

37 – VIVI LA TUA VERA VITA
Quando dice ti aver paura della morte, tu stai in realtà ammettendo di non aver vissuto la tua vera vita. Questa paura oscura il mondo con la sofferenza e il dolore.
Come puoi sapere cos’è la vera vita? come puoi viverla davvero?
Prima di tutto, individua le cose e le persone che ti rendono veramente felice e inizia a valorizzarle, a passere più tempo con loro. Se per esempio la scrittura è uno dei tuoi hobby preferiti, allora inizia a scrivere già da ora.. butta giù tutte le idee che ti passano per la testa e divertiti. Divertirsi con i propri passatempi preferiti è la cosa più bella che ci possa essere: questo significa vivere la vera vita.38 – INIZIA CON IL LATO DESTRO DEL TUO CERVELLO
Al mattino alzati con il lato destro del tuo cervello, ovvero lasciati andare dall’immaginazione, dalle intuizioni, dalla fantasia e dall’improvvisazione dei sogni creativi che nascono dall’emisfero cerebrale destro.
Al contrario, la logica, la razionalità, il giudizio, i luoghi comuni e gli altri preconcetti vengono dall’emisfero sinistro.
Comunque, al di là di questa distinzione, il miglior modo per utilizzare la propria mente è quello di sviluppare contemporaneamente entrambi gli emisferi, sfruttando sia la razionalità sia l’immaginazione creativa: in questo modo si può raggiungere facilmente qualunque tipo di risultato.
Stimolando prima l’emisfero destro facciamo emergere le idee creative che desideriamo realizzare. In seguito, usufruendo delle capacità logico-organizzative dell’emisfero sinistro possiamo gestire dettagliatamente i nostri progetti creativi, indirizzando adeguatamente la nostra energia e i nostri sforzi concreti nel raggiungere lo scopo precedentemente visualizzato in maniera creativa. 

39 – CAMBIARE DIVERTENDOSI
Molti individui aspettano che subentri una crisi esterna prima di cambiare il loro modo di pensare. Ma in questo modo vivono la vita in maniera reattiva e istintiva invece che viverla in modo creativo e intuitivo. Le tre soluzioni migliori per stimolare un cambiamento positivo e creativo nel processo decisionale si realizzano attraverso:
1. uno scopo
2. un piano d’azione divertente e piacevole per raggiungere tale scopo
3. dei passatempi (giochi creativi) o delle alternative per rivitalizzare la propria energia

Così, invece di aspettare qualcosa di esterno, puoi darti una mossa già da subito creando un cambiamento interiore nella direzione del tuo scopo primario.

40 – FAI BRILLARE LE TUA STELLA
Assicurati di far brillare la tua luce interiore. Lascia che l’universo che c’è in te illumini liberamente la tua vita. Non sforzarti eccessivamente per far risaltare le tue qualità… il tuo compito è solo quello di far brillare in maniera naturale le tue potenzialità. Tu sei già una stella luminosa… devi solo ricordartelo e aver fiducia in te stesso.

—-

Se ti piace questo sito puoi  seguirmi da Facebook o Sottoscriverne i feed Rss

——

CONDIVIDI L’ARTICOLO

VAI ALLA TERZA PARTE

VAI ALLA PRIMA PARTE

.

 svelato il segreto, the secret the power di Ronda Rhonda byrne, La Scienza del Diventare Ricchi, Macro Edizioni, macrolibrarsi,  tony robbins, roberto re, esercizi, testimonianze, matrix divina, denaro, soldi, ricchezza, come usare applicare la legge di attrazione lda loa , bufala, ebook, libro, video, scarica, gratis gratuito free download, emule, rapidshare, prosperità, desideri, immaginazione creativa, pensiero positivo gratuito gratuiti  risorse, lotteria visualizzazione, realizzare sogni, obiettivi, vibrazioni, guida, cervello,  mettere in pratica manifesting manifestare ricchezza manifestazione il Segreto dietro il Segreto , Esther e Jerry Hicks, relazione d’amore, felicità, concentrazione, corsi seminari, corso formazione, pnl emozioni convinzioni Theta Healing psych plus channeling attrarre mente milionaria coscienza fisica quantistica energia positiva new age salute Ho-Oponopono louise hay eft jack canfield coaching dio, transurfing italia vadim zeland Il Fruscio delle Stelle del Mattino Avanti nel Passato Lo Spazio delle Varianti The Space of Variations A Rustle of Morning Stars Forward to the Past aikido forum scribd torrent bruce lipton gregg braden richard bandler law attraction successo success self empowerment automiglioramento sviluppo personale intuizione El Secreto cómo utilizar Ley de Atraccion abundancia vibración ejercicio prosperidad atención fuerza mental creencia dinero riqueza atrae Das Geheimnis visualization imagination the Science of Getting rich abundance exposed affirmation tool mp3 optimist quotes desire change happiness magic soul, Alchimia, Advaita Vedanta, trasmutazione, cambiamento vibrazionale, 2012, Gesù Cristo, Chaos magick, Nisargadatta Maharaj, Timothy Leary, Legge di Attrazione, Lapis Philosophorum, Law of Attraction, Nazismo esoterico, Corrado Malanga, monaco guerriero, Joe Vitale, Ho’oponopono, Aleister Crowley, Fight Club, Ken Wilber, interferenze aliene, Vril, Gurdjieff, Ouspensky, Uppaluri Gopala, Il Tredicesimo piano, Nirvana, E.J. Gold, rettiliani, culto draconiano, magia sexualis, Rasputin, Julius Evola, Magick, Eckhart Tolle, Salvatore Brizzi, Agni Yoga, wicca, stregoneria, cospirazionismo, Officina Alkemica, Damanhur, Miguel Serrano, tantra, Cabala Draconiana, Tommaso Palamidessi, PNL, Gregg Braden, cyberpunk, Permutation City, Terence McKenna, Giuseppe Calligaris, Genesi del mondialismo, corrente ofidiana, infobusiness, Mindfucking, Ram Tzu, Mindfullness, Aghora alla sinistra di Dio, La porta del Mago, Vampiro, La cosmogonia dei Rosacroce, Don Miguel Ruiz, Daniel Goleman, Bram Stoker, Dracula, Douglas Baker, Sole Nero, Anne Givaudan, Vril Gesellschaft, Il mattino dei maghi, spermatoterapia, Hunab Ku, Robert Anton Wilson, Lovecraft, psiconauta, Zecharia Sitchin, Peter Kolosimo, Ramana Maharshi, goa trance, minimal, Paul Kalkbrenner, Nosferatu, Rivolta contro il mondo moderno, mago, maghi, sciamanesimo, spiriti guida ‘saggi’  ‘consiglieri’  ‘manifestazioni archetipiche.’ ‘sé superiore’, ‘Divin Maestro’, ‘Guida interiore’, ‘Saggezza Interiore’, ‘self Transpersonale,’ ‘alleato’, ‘Dottore immaginario’  anche ‘Angelo Custode’ intelligenze del mondo eterico ,enti ESSERI spirituali, sentinelle

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: