Da dove nascono le idee…

Share

  1. Le idee non nascono guardando la TV

  2. Le idee ogni tanto nascono ascoltando una lezione

  3. Le idee spesso nascono leggendo un libro

  4. Le buone idee spesso nascono dalle ceneri di quelle pessime, ma solo se ne hai avute abbastanza.

  5. Le idee odiano le stanze dei bottoni, specie se c’è una lunga storia di critiche, attacchi e noia

  6. Le idee nascono quando universi dissimili si scontrano

  7. Le idee si sforzano di soddisfare le aspettative. Se la gente si aspetta che arrivino, loro lo fanno.

  8. Le idee hanno paura degli esperti ma amano la mente di chi inizia. Un po’ di consapevolezza è una cosa positiva

  9. Le idee arrivano a getti, fino a quando tu non ne hai paura. Willie Nelson ha scritto 3 delle suo migliori novelle in una settimana

  10. Le idee nascono dai problemi

  11. Le idee nascono dal nostro interno e fanno del loro meglio quando sono generose e altruiste

  12. Le idee arrivano dalla natura

  13. Le idee a volte arrivano dalla paura (di solito nei film) ma spesso dalla sicurezza in se stessi

  14. Le idee utili nascono dall’essere sveglio, abbastanza all’erta da notare le cose.

  15. A volte le idee arrivano quando stai dormendo opure troppo assonnato per averne paura.

  16. Le idee nascono da cose che vedi di striscio o in doccia, o quando non ci stai provando nemmeno

  17. Le idee mediocri copiano quello che funziona in questo momento

  18. Le idee più grosse saltano a piè pari quelle mediocri

  19. Le idee non hanno bisogno di un passaporto e passano le frontiere (di ogni tipo) con impunità

  20. Un ideea deve arrivare da qualche parte, perchè se se ne fosse stata in panciolle dove era e non ci avesse raggiunto, sarebbe nascosta. E un’idea nascosta non ha influenza, non si incontra col mercato. Muore, da sola.

Dal libro Seth Godin: where ideas come from ?

Se ti piace questo sito puoi  seguirmi da Facebook o Sottoscriverne i feed Rss

5 Risposte to “Da dove nascono le idee…”

  1. elia.tropeano Says:

    Le idee nascono dal nostro elaboratore mentale (emisfero sinistro), il quale possiede solo una memoria di tipo spazio-temporale, una memoria vicino allo zero, che si attiva per stimoli riflessi. Pertanto, se vi dovesse nascere una buona idea, inviatela subito in memoria, altrimenti correte il rischio di dimenticarla per sempre. Potreste, comunque, recuperarla, ma bisogna percorrere tutto il sistema di arrivo; ricordare dove eravamo, la posizione del nostro corpo, i suoni e le senszioni che sentivamo.
    Se non si sa come inviare materiale in memoria, allora, bisogna prendere nota dell’ideazione appena pervenuta.
    Per inviare dati e informazioni in memoria, vale a dire nell’emisfero destro del nostro cervello, è molto semplice, ma occorre sapere come farlo, comunque è necessario tener a mente la modalità di invio per prelevare velocemente il materiale inserito.

    • orroz Says:

      Grazie Elia,
      mi è piaciuto il tuo commento e come al solito mi hai dato qualche spunto di riflessione (magari per il prossimo post 🙂
      … mi sono venute in mente le mnemotecniche e la funzione della memoria visiva, per cui il modo più rapido di immagazzinare un’idea/impressione consiste nell’associarla ad una precisa immagine/scena/contesto/episodio etc…

      alcuni suggerimenti per produrre idee:
      ) associazione libera di pensieri/parole
      ) brainstorming – mappe mentali
      ) visualizzazione creativa
      ) rilassamento in alpha/theta
      ) stimolare l’intuizione e coltivare nuovi interessi/hobby/abitudini
      ) divertirsi, giocare, stemperare lo stress con l’umorismo e l’ironia
      ) togliere i freni alla fantasia, sognare, desiderare, immaginare diverse possibilità di realtà , inventare soluzioni inverosimili e paradossali

  2. elia.tropeano Says:

    La memoria visiva e mille volte superiore all’auditiva e cenestesica perché con quella viviva è possibile effettuare distinzioni illimitate.
    Comunque, ho letto il nuovo post circa il copia e incolla: è spiacevole che succedano certe cose.
    Personalmente ho cercato di dare migliore visibilità al tuo sito pubblicando l’indirizzo, cioè la fonte.
    Spero non essere io il copione.
    Ho inserito il tuo link su http://www.nienteansia.it e su oknotizie.

    • Zewale Rovesta Says:

      no no… non sei tu il copione 😀
      ho beccato per caso un blog che riportava un mio post (… “le parole possono ferire”) ritoccando astutamente alcune parti del testo… ma vabbè, pazienza, sn cose che succedono… l’importante è la condivisione del sapere, che di certo non appartiene a me ma è di tutti quelli che vogliono usufruirne.
      Inoltre non ci guadagno nulla dai miei scritti, quindi di fronte a questi (ed altri ben spiacevoli e peggiori) episodi non posso far altro che sdrammatizzare e sorriderci sopra

      grazie elia per aver pubblicato l’indirizzo !!

      zewale

  3. aaaideecercasi Says:

    Buongiorno a tutti. Desideriamo segnalare l’apertura di un nuovo Blog volto ad aiutare tutti coloro che hanno idee da sviluppare e da trasformare in un buon business. Non sempre chi ha buone idee ha anche i mezzi, struttura, supporto e denaro, per realizzarle. Il nostro intento è quello di concorrere significativamente agli altrui propositi trasformando le loro idee in un comune business.
    http://aaaideecercasi.wordpress.com
    Grazie per la Vostra ospitalità.
    p.s: se dopo aver visitato il nostro Blog, lo ritenete interessante, segnalatelo ad altre persone. Favorevoli ad uno scambio in Blogroll.


Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: