TEMPO… + INTROVERSO è GIUSTO

Share

CONDIVIDO DUE ARTICOLI DI MANUEL PACCAGNELLA

fonte —> http://viasenzanome.wordpress.com/

.

1) TEMPO

.

Oggigiorno siamo come cellule impazzite che corrono da un impegno all’altro senza mai prendere fiato.

Non ho tempo!
Il tempo è denaro!
Chi dorme non piglia pesci!

Siamo così indaffarati da aver perso il contatto con noi stessi. Non siamo più esseri, ma ingranaggi di un gigantesco marchingegno stampa-soldi. Non abbiamo tempo nemmeno per i nostri figli, parenti e amici. Tutto ruota intorno agli impegni.

Invece, dobbiamo (io per primo) ricavare un po’ di tempo per noi stessi, una sorta di tempio della solitudine nel quale sentirci protetti, tranquilli e in pace con noi stessi. Nessuna seccatura: stacco il telefono, non ci sono per nessuno. Eccomi qui, io e… io.

Un “posto” non necessariamente fisico in cui si mettono alla porta i problemi e le preoccupazioni per ascoltare il nostro io interiore. E poi, via anche quello in una spirale di trascendenza che porta all’infinito…

————-

2) INTROVERSO è GIUSTO

.

Nancy R. Fenn ha stilato una top-ten di suggerimenti perchè gli introversi possano godere di una vita felice, eccola:

  1. E’ legittimo essere introverso. Ci sono gli estroversi e gli introversi, non c’è nulla di sbagliato.

  2. Introverso non vuol dire nevrotico.

  3. Gli introversi non sono predisposti a disturbi psichici. Un estroverso, quando sono sotto stress fumano, bevono e diventano aggressivi, gli introversi rinunciano.

  4. Gli introversi non sono asociali. Semplicemente hanno meno bisogno di compagnia, ma sono delle persone amichevoli e amorevoli.

  5. Non è vero che gli introversi non hanno nulla da dire, parlano solo quando hanno qualcosa di importante!

  6. Gli introversi sono ottimi ascoltatori. Un’abilità senza prezzo in tutte le aree.

  7. Non dispiacerti per il tempo che passi da solo: un introverso deve spendere almeno metà del suo tempo da solo per la propria salute mentale ed emozionale. Se necessario, vedi punto 1.

  8. Gli introversi non sono perdenti. Prendi ad esempio: Albert Einstein, Steven Spielberg, Charles Darwin, Mahatma Gandhi, Michael Jordan e Bruce Lee.

  9. Aiuta i bambini introversi che non vengono capiti. Questo è molto utile anche a te che puoi guarire il tuo bambino interiore.

  10. Non lasciare che gli estroversi ti interrompano mentre leggi un libro. Digli educatamente che ora non puoi parlare: stai leggendo un libro.

——–

Se ti piace questo sito puoi SEGUIRMI DA FACEBOOK o Sottoscriverne i feed Rss

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: