RITROVARSI SENZA ME E SENZA TE

Nello zero ti annulli e di conseguenza non ti ritrovi da nessuna parte.
Allora ti dici spontaneamente “non mi ritrovo” e credi sia un segnale negativo ma invece è un ottimo segnale: quel “non mi ritrovo” significa che non trovi il “me” con cui eri identificata.

“Non mi ritrovo” perché non c’è alcun “me” da trovare.

“Non ti ritrovi” perché non c’è nessun “te” da ritrovare.

Ci ritroviamo perché “in me non c’è alcun me” e “in te non c’è alcun te”. 

 

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: