Se il vostro ego è ferito, state evolvendo – Ranjit Maharaj

La speranza tiene in vita l’ego.

L’ego scompare quando non ci sono più speranze.

Accogliete volentieri tutto ciò che mette a disagio l’ego.

L’ego non va messo a proprio agio.

L’ego va messo a disagio,

Ma l’ignorante non accetta mai che il disagio arrivi, mentre chi comprende dice: “che mi arrivino tutti i disagi”, così l’ego scomparirà più rapidamente.

L’ego è alla ricerca di ciò che è sempre positivo per lui: “Devo essere rispettato, amato, riconosciuto…”

Quando attraverso la comprensione viene ferito, non dovreste accusare questa ferita perché l’ego è un disagio per voi; allora lasciatelo morire; se muore è meglio, è l’illusione che muore.

Se l’ego si trova a disagio, siate felici, esprimete anche esteriormente la vostra gioia perché il nemico è sta scomparendo.

L’ego è ciò che vi rende piccoli, miserabili, avidi, timorosi, bugiardi.

Questa piccolezza si sente sempre a disagio.

Basta una parola per mettere a disagio l’ego.

Il suo disagio però non vi deve riguardare.

Se il vostro ego è ferito, sappiate che state avanzando sul cammino.

Se l’ego viene di traverso sul vostro cammino, schiacciatelo.

Così tutte le limitazioni e le alienazioni spariscono dalla nostra mente.

(R. Maharaj)

LIBRI DEL RISVEGLIO

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.