Oltraggiate questo mondo, senza alcun timore

Andare oltre, significa anche essere talmente maturi, soddisfatti di sé e autonomi da riuscire a tagliare tutti i vecchi legami.
I lacci che vi tengono legati alla mente duale sono i pensieri, i giudizi, i ragionamenti sterili.
Gli attaccamenti che vi tengono legati al corpo sono i desideri carnali, la brama di sensazioni fisiche, il bisogno di emozioni forti, gli affetti futili, i sentimenti infantili.
Quando tagliate questi lacci riuscirete a spingervi facilmente oltre i vecchi limiti.
Tagliare i lacci della mente e del corpo significa sradicare qualsiasi forma di attaccamento. Cominciate con i piccoli attaccamenti materiali, le piccole abitudini a cui siete morbosamente affezionati, dopodiché, i grossi attaccamenti verranno via da soli. I piccoli attaccamenti sono come le viti che uniscono le ante principali di un armadio.
L’armadio corrisponde all’attaccamento mondano o corporeo.
Una volta che queste viti vengono rimosse una dopo l’altra, il che non richiede molta fatica, l’armadio crollerà da solo. L’armadio è anche sinonimo di ego: non appena si troverà in assenza dei soliti punti fermi (giudizi, desideri, fissazioni mentali, ossessioni, infatuazioni) esso crollerà da solo.
Lasciatelo crollare.
Non tentate di rimontarlo e di tenerlo in piedi, perché così facendo riassestate le vecchie tendenze e alimentate un’allucinazione più intensa di prima.
Quando vedete che è in procinto di crollare, lasciatelo alle spalle e andate semplicemente oltre.
Non fatevi ingannare dai nostalgici contenuti della mente.
Quando vi spingerete davvero oltre vi dimenticherete di tutti quei contenuti che adesso riempiono la vostra mente. Vi rammaricherete solamente di aver atteso così tanto prima di spingervi oltre.
Agli occhi di chi è legato al mondo, il vostro andare oltre sembrerà oltraggioso.
L’intelletto ordinario si sentirà oltraggiato.
L’ego si sentirà oltraggiato.
Il corpo stesso si sentirà ferito.
Moltissime persone, identificate solo con l’intelletto, o con il corpo, si sentiranno oltraggiate dal vostro nuovo atteggiamento.
In pratica l’uomo comune cercherà di scoraggiarvi, di farvi rimanere nel recinto in cui si trovano i vostri amici, i vostri parenti, i vostri colleghi, i vostri amanti, i vostri idoli.
Voi non dategli retta.
Spingetevi tranquillamente oltre l’opinione pubblica, oltre le rigide convinzioni, oltre le zone di comfort dell’umanità.
Oltraggiate questo mondo, senza alcun timore.
(ZeRo)

Per sessioni private contattatemi a: https://risvegliodalsogno.wixsite.com/risveglio

Opere di ZeRo: https://payhip.com/ZeRoVe

CONDIVIDI L’ARTICOLO:

Pubblicità

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.