DIARIO DI UNO STRONZO


 
Share

Se ti piace questo sito puoi  seguirmi da Facebook o Sottoscriverne i feed Rss

cari lettori/lettrici, questo diario non l’ho scritto io bensì l’ho scovato su internet e riportato qui… l’autore è anonimo :D… quindi – soprattutto donne – non prendetevela con me… io non sono proprio così stronzo , però ci vado vicino  ^_^

.

Tu sei innamoratissima e per questo sei felice di urlarlo al mondo. Fermi le persone per strada pur di raccontargli del tuo amore. In ogni discorso ci metti il tuo Lui, tanto che le tue amiche (anche se non te lo dicono e non te lo fanno notare) ne hanno un pò le scatole piene dei tuoi discorsi monotematici. Ma che puoi farci? Quando si è innamorati è così e non ci si può far niente.
E il tuo Lui invece? L’opposto. Polo nord e polo sud. Non dice a nessuno di stare con te, nemmeno al suo migliore amico. Non ne parla nemmeno con il suo cane. Nemmeno con il suo pesce rosso. Ti infinocchia con scuse del tipo che lui è fatto così, che lui ti ama ma non c’è mica bisogno di ostentarlo, ecc. E per te questo è normale???!!?? Non dimenticare mai, mia ingenua donna, che quando un uomo è innamorato a furia di parlare sempre della stessa persona diventa il tormento di tutti coloro che per un motivo o per Leggi il seguito di questo post »

PASSI della Legge di attrazione + 15 PASSI DEL PROCESSO CREATIVO + PASSI della CO-CREAZIONE


Questi sono i miei nuovi blog:
 

Compito per casa 😉 … RISCRIVERE, Disegnare (o perlomeno ridefinire mentalmente)  il COPIONE della tua vita:

.

MANIFESTAZIONE PER MEZZO DELLA PREGHIERA (La Legge dell’Attrazione in Azione nella vita quotidiana), di Neville Goddard

MANUALETTI GRATUITI SULLA LEGGE DELL’ATTRAZIONE (loa o manifesting)

.

PASSI della – Legge dell’attrazione

+ ADESSO passiamo ai 15 PASSI DEL PROCESSO CREATIVO

Leggi il seguito di questo post »

Siamo tutti un po’ border… (4° ed ultima Parte)


Share

Leggi il seguito di questo post »

Siamo tutti un po’ border… (3° Parte)


Share

Leggi il seguito di questo post »

Siamo tutti un po’ border… – 1° parte


Share
 

Tempo fa avevo fatto una ricerca sul termine borderline e sono fortunatamente incappato sul sito (http://blog.libero.it/fernandazanier/view.php?reset=1&id=fernandazanier) di una psicologa molto competente (Fernanda Zanier).

Premetto che la soluzione ideale per venire a capo di certe problematiche (non solo border…) sia:

1) AUTOCONTROLLO, centrare su se stessi la propria esistenza –> Centrare la propria forza su se stessi come possibilità di riuscita. Aver fiducia nelle proprie risorse personali, vedere i propri limiti come potenzialità ancora svelare. Convincersi che niente e nessuno potrà  farvi del male o soffrire se vi amate e vi accettate serenamente per quello che siete. Ristrutturare la visione della vostra vita presente, passata e futura.

2) CONSAPEVOLEZZA –> è la rabbia repressa che vi fa agire con impulso e aggressività….. davanti a situazioni nuove, incomprensibili dove ti puoi sentire a disagio… Quindi prima di reagire impulsivamente riflettete sulle conseguenze del vostro agire e rivalutate  profondamente la causa del vostro disagio.

—–

Detto ciò partiamo con l’analisi vera e propria….

A partire da questo post riporterò le caratteristiche salienti dei borderline. Nello specifico copierò alcune frasi significative tratte direttamente dal sito sopra menzionato. Il tutto verrà suddiviso in diverse sezioni:

INTRODUZIONE

1) DIPENDENZA

.

2) GELOSIA, possessività, pensieri ossessivi, delirio amoroso/TRADIMENTO, coinvolgimento mutevole, frustrazioni,  TUTTO o NULLA senza gradazioni

.

3) RIGIDITà MENTALE, relazionale + disregolazione/instabilità emotiva + PROIEZIONI

.

4) ATTESA, ANGOSCIA ABBANDONICA, senso di insicurezza, timore di perdere l’altro

.

5) DIMENSIONE TEMPORALE e CAMBIAMENTO

.

6) CONFLITTI E CRISI DI RABBIA-DOLORE + MANIPOLAZIONE= far finta di: cambiare casa, cambiare indirizzo mail, etc…)

.

7) SPAZIO comunicativo PERSONALE,  VALUTAZIONE LOGICA DEI VISSUTI ANSIOSI, Percezione delle emozioni e della distanza affettiva + GLISSARE su argomenti per ridurre ansia basale

.

8) CONCLUSIONI Leggi il seguito di questo post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: